Il Faro di Punta Carena ⓟ

Sabato 16 giugno - ore 11.30 - piazzale del parcheggio di Punta Carena

 Il Faro di Capri si erge maestoso in località Punta Carena, su un promontorio roccioso che prende il nome dalla sua particolare forma e che ricorda, appunto, la carena di una nave. Dal 1867, anno in cui il Faro entrò in attività, è un fondamentale punto di riferimento per i naviganti, ed è attualmente, per potenza e per dimensioni secondo solo alla Lanterna di Genova. Dopo una sosta sulla terrazza dell’edificio, in cui verrà proposto un excursus sulla storia delle fortificazioni a controllo della costa e del territorio di Anacapri, si visiterà la Lanterna con il reggente Carlo D’Oriano.

Partecipazione gratuita

ⓟ prenotazione obbligatoria

Il sentiero del Passetiello: percorso naturalistico da Capri alla valletta di Cetrella

Sabato 23 giugno - ore 9.30   – località Due Golfi (Capri)
Il suggestivo percorso naturalistico segue l'antico collegamento tra Capri ed Anacapri detto il "Passetiello", un sentiero immerso nella vegetazione e nella storia dell'isola. La salita inizia da via Torina per proseguire con il sentiero che, prima nell'ombra del bosco misto e poi nella macchia mediterranea  più bassa, porta all'Eremo di Cetrella.

  Il sentiero presenta lunghi tratti in salita e punti di difficoltà.  E’ obbligatorio abbigliamento e scarpe idonee per percorsi sterrati e bottiglia d’acqua

Sorridente È gradita la prenotazione, partecipazione gratuita

Riscoprendo le tradizioni: preparazione e degustazione di sapori locali ⓟ

Domenica 24 giugno – orario e luogo da definirsi

Nella suggestiva atmosfera di un tramonto sul mare, si scoprirà la cucina tradizionale dell'Isola di Capri attraverso la storia e la degustazione di piatti tipici illustrati dallo chef Renato De Gregorio. La cucina caprese ed i suoi semplici sapori, che mescolano insieme gli aromi dei prodotti isolani, sia nelle ricette quotidiane che in quelle dei momenti di festa. 

ⓟ Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti

Partecipazione gratuita

Percorso storico-naturalistico: da Piazza Caprile al Faro di Punta Carena ⓟ

Sabato 30 giugno - ore 09.30 – piazza Caprile

La passeggiata seguirà per un primo tratto la Via Vecchia del Faro percorrendo la storia delle fortificazioni a controllo delle coste e del territorio di Anacapri, con gli esempi di Torre Materita e Torre della Guardia. Da quest'ultima, proseguendo lungo il sentiero recentemente recuperato, si raggiungerà la località di Punta Carena. La passeggiata si concluderà con la visita dell'imponente Faro, secondo d'Italia per importanza.

  E’ obbligatorio abbigliamento e scarpe idonee per percorsi sterrati e bottiglia d’acqua  

ⓟ Prenotazione obbligatoria

Partecipazione gratuita